Visite oculistiche gratuite per i diabetici in 30 centri di tutta Italia - MOD

Vai ai contenuti

Menu principale:

Visite oculistiche gratuite per i diabetici in 30 centri di tutta Italia

Dal 4 al 28 febbraio 2019 visite oculistiche gratuite per la diagnosi precoce di maculopatia e retinopatia diabetiche sono disponibili in trenta strutture distribuite su tutto il territorio nazionale. Per usufruire di questa possibilità e individuare il Centro più vicino è sufficiente consultare il sito www.maculopatie.com. L’iniziativa è promossa da CAMO, Centro Ambrosiano Oftalmico, in collaborazione con l’Ospedale San Raffaele di Milano.
Queste due patologie, se non diagnosticate per tempo, possono portare alla cecità: proprio per questo è di fondamentale importanza la diagnosi precoce. “L’individuazione precoce della retinopatia è una parte importante della gestione delle cure per i milioni di persone con diabete” – spiega Lucio Buratto, direttore scientifico di Camo – “tuttavia molti pazienti con diabete non sono adeguatamente sottoposti a screening per retinopatia diabetica, questo perché circa il 50 per cento di loro non vede il proprio oculista su base annuale.”
Con maculopatia si intende una qualsiasi patologia che interessa la macula, l’area dell’occhio che si trova al centro della retina: in condizioni normali, consente una visione nitida e particolareggiata di un’immagine, ma anche di leggere un testo e di riconoscere un volto. La retinopatia, invece, è una patologia che provoca un danno ai vasi sanguigni del tessuto nella parte fotosensibile dell’occhio, la retina.
La retinopatia e la maculopatia diabetiche sono la prima causa di cecità non traumatica nelle persone di età compresa tra i 20 e i 74 anni. La retinopatia diabetica si riscontra in circa un terzo degli individui diabetici.

Martina Maghnie
Pubblicato il 6 febbraio 2018
Torna ai contenuti | Torna al menu